È una piattaforma realizzata dal CSI Piemonte per monitorare in modo costante il funzionamento delle applicazioni, indipendentemente dalla tecnologia con cui sono sviluppate.
Symon si basa sul monitoraggio "attivo": simula le operazioni effettuate da un utente reale ed esegue in modo automatico l'interazione che l'utente avrebbe con l'applicazione. L'esecuzione di queste interazioni produce dati che vengono raccolti ed elaborati da Yucca e che sono consultabili attraverso cruscotti e indicatori. La modalità real time fornisce informazioni "fresche", utili ai responsabili del servizio monitorato, mentre l'analisi storica e periodica permette di sviluppare analisi su periodi di tempo più lunghi.


Le principali finalità della piattaforma Symon sono:
• fornire visibilità 24 ore su 24 sullo stato di salute delle applicazioni;
• individuare e risolvere rapidamente criticità e malfunzionamenti;
• fornire dati in real time e dati storici.


Nel 2018 sono state monitorate 520 applicazioni, con un numero di test eseguiti ogni 5 minuti che si aggira intorno a mille unità, con un totale annuo poco al di sotto di 100 milioni di risultati.
Symon dispone di un sistema di alerting per informare tempestivamente i gruppi di lavoro quando si verifica un'anomalia o un rallentamento dell'applicazione rispetto al funzionamento previsto.

 

 

Soggetti coinvolti

CSI Piemonte  

Luogo/Area geografica

Regione Piemonte

 

Amministrazioni pubbliche coinvolte

Regione Piemonte
Città di Torino
Città Metropolitana di Torino
Consiglio regionale ed enti consorziati

Condividi

Dati pubblici. Non Open Data in senso stretto