Live Inducement of Multimodality by Promoting the Internet of Data (LIMPID) affronta il tema dei trasporti nelle grandi città e nel resto del territorio, focalizzando l'attenzione sui seguenti obiettivi:

  • creare nuove fonti dati per il monitoraggio del traffico e di altri parametri, derivanti dalle persone, dai mezzi di trasporto e da elementi infrastrutturali
  • utilizzare i dati raccolti per creare servizi utili ai cittadini e alimentare un Decision Support System(DSS) che monitori lo stato del traffico anche in maniera dinamica e fornisca un supporto decisionale alla pubblica amministrazione

Il prodotto finale è una piattaforma per la gestione dei dati di mobilità, che offre ai cittadini un sistema di multimodalità dei trasporti (tramite una app) e permette anche alla PA di estrarre informazioni utili per previsioni e decisioni.

Dati condivisi

Principali inquinanti atmosferici (Co2); traffico veicolare e situazione metereologica (drone);veicoli tramite black box (auto, biciclette elettriche o a pedalata assistita)

sito web: http://limpid.it/

Soggetti coinvolti

Akhela, Magneti Marelli, ISMB, PoliTO, CSP, Cedeo, ORS, ArchiBuzz

Luogo/Area geografica

Comune di Torino.

 

Amministrazioni pubbliche coinvolte

Città di Alba.

Condividi