Data inizio16/07/2014
Data fine 31/10/2015

Obiettivi e descrizione

Il progetto applica la tecnologia ICT nell'ambito dell' IoT e del cloud per la raccolta di dati nel ciclo di raccolta differenziata dei rifiuti organici, dal punto di origine al punto di compostaggio o smaltimento al fine di produrre nuove informazioni utili ai vari stakeholder per migliorare il servizio stesso in termini qualitativi ed economici


Living lab

Presentazione: La sperimentazione in campo prevede il coinvolgimento dell'intera filiera degli stakeholder che ruotano attorno ai servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti dell'utenza civile. Con tali attori od i loro rappresentanti si organizzano riunioni periodiche per raccogliere i requisiti, valutare i risultati in corso d'opera e verificare i vantaggi che l'idea porta verso il territorio
Attori: Pubblica amministrazione di Mondovì, Consorzio committente del servizio di raccolta rifiuti differenziata, Azienda appaltatrice del servizio di raccola rifiuti, Azienda sanitaria, Inquilini dei condomini soggetti alla sperimentazione rappresentati dai loro amministratori di condominio.
Luogo/Area geografica: Comune di Mondovì, quartiere "Altopiano"
Periodo sperimentazione: Giugno - Ottobre 2015

Amministrazioni pubbliche coinvolte

Amministrazione comunale di Mondovì

Dati condivisi con l'ecosistema

Dati aggregati relativi alle statistiche di conferimento e raccolta rifiuti(sensori outdoor di temperatura, umidità, volume e Ph all'interno dei cassonetti di raccolta).


 


Capofila

Nome Azienda CapofilaAL.MEC Srl

Partners

  • MOOBLE Srl
    Politecnico di Torino
    Proteo Soc.Coop

 

Valore economico progetto

509.550 €

Contributo

302.690 €